venerdì 24 ottobre 2008

Alla riscossa!!!


Se c'è una cosa che non capisco sono i festeggiamenti per le vincite al lotto o al superenalotto.

Ieri sera,come saprete,è stata centrata la combinazione vincente del superenalotto e qualche fortunato in quel di Catania s'è portato a casa la cifra record di 100 milioni di euro.

Ed ecco che,rivelata la notizia,per la città vincitrice partono dei festeggiamenti che nemmeno per la vittoria dei mondiali!!Ma è possibile?Perchè ogni volta queste scene di ordinaria follia?

Nella ricevitoria dove si effettua la giocata poi sembra di essere alla mezzanotte del 31 dicembre...tutti che urlano e che stappano bottiglie di spumante...sbronzi ancora prima di bere,biascicano parole nel vano tentativo di farsi riprendere dalla telecamere del tg di turno...
Ma per cosa?Avete vinto voi?Pensate che lo stronzo che si porta a casa tutti quei soldi,mosso da pietà nel vedervi in quello stato,si ricordi di voi e vi regali qualche foglio da 500€?

E' interessante anche lo stato del titolare della ricevitoria,che dopo aver tappezzato ogni cm2 del suo esercizio con cartelli che nemmeno allo stadio durante il derby,se ne esce dicendo "il vincitore si ricordi di noi!!"...si si,col cazzo...

Senza contare gli amministratori della città vincitrice,che si vantano talmente tanto che viene il dubbio la vittoria sia merito del loro operato!

1 commento:

Paolo ha detto...

eh già, come se questo tipo di vittoria fosse frutto di bravura.......a meno che non abbiano vinto tutti insieme,cioè tutta la città giocando un mega-sistema :) ma ne dubito fortemente....beato il vincitore(o vincitori) cmq...