lunedì 15 marzo 2010

sospeso brachino

Claudio Brachino, direttore della testata giornalistica Mediaset "Videonews", è stato sospeso per due mesi dall'ordine dei giornalisti della Lombardia.
Questo provvedimento è stato preso in seguito ad un servizio sul giudice Raimondo Mesiano andato in onda all'interno della trasmissione Mattino 5 ad ottobre scorso.

Nella motivazione della sospensione l'ordine dice:
"...al fine di screditare la reputazione del protagonista del video e delegittimare agli dell'opinione pubblica la sentenza da lui emessa in precedenza nei confronti di Fininvest. Con immagini non essenziali e prive in sé di interesse pubblico in quanto notizia, il servizio ha prodotto un effetto diffamatorio nel suo insinuare presunte stravaganze e stranezze del personaggio, fino a sfiorare il vero e proprio dileggio. Immagini non essenziali (addirittura il colore dei calzini) costituiscono l'unico contenuto del servizio e sono sostenute da un commento in stile gossip. Risulta quanto meno fuorviante alimentare dubbi sulle inchieste di un giudice in virtù della scelta del colore dei suoi calzini...".

2 commenti:

Paolo ha detto...

Qualcuno potrebbe togliere la sospensione con un apposito decreto.

Damiano ha detto...

Che ingiustizia! L'ordine dei giornalisti è manipolato dalla sinistra; c'è persecuzione nei confronti del povero Brachino!